ABBRACCIO ROSSONERO : MILAN, CHI TI AMA TI SEGUA

ABBRACCIO ROSSONERO : MILAN, CHI TI AMA TI SEGUA

Il campionato del Milan sta per volgere al termine, l’Europa è alla finestra e il mercato, strano ma vero, si è già messo in moto in casa Rossonera. A differenza degli ultimi anni, complice una nuova disponibilità economica portata dalla nuova dirigenza, il Milan si sta muovendo con il dovuto anticipo

Rodriguez. Terzino di fama mondiale per il Milan

Cari tifosi del Milan, non state sognando. A quanto pare è tutto vero. Nonostante la stagione non sia ancora giunta al termine trapelano, finalmente, interessanti novità riguardo al calciomercato. Erano anni che la dirigenza non si muoveva con tutto questo  anticipo. Il motivo? La nuova società può spendere, quella vecchia, assolutamente no. Ai più questa cosa non era chiara, ora finalmente lo è. La nube di incertezza che avvolgeva Milanello si sta finalmente diradando lasciando intravedere un roseo futuro e chi, soprattutto, verrà confermato per la prossima stagione oltre a conoscere i nomi sulla lista della “spesa” di Fassone.

Più passano le settimane e più credo siamo sulla buona strada. I nomi “inutili” in rosa sono in partenza a Giugno e chi vuole lucrare sul prossimo contratto (Raiola) è avvisato del fatto che non staremo di certo a “calare le braghe” pur di tenere un singolo elemento in squadra. Per quanto forte e promettente possa essere. Sì, perché arrivare a svenarsi e scendere a patti per Donnarumma, che non ha comunque ancora proferito parola su tutta questa vicenda, mi pare fuori luogo e poco rispettoso per gli altri giocatori, nonostante si parli del possibile portiere più forte al mondo. Vuoi stare al Milan ? Bene, deve essere una volontà e non un privilegio acquisito a suon di milioni e ricatti. Anche Suso sta iniziando un pericoloso tira e molla, ma come confermato poco fa da La Scala, quest’anno il Milan, non scenderà a compromessi e soprattutto non inizierà aste al rialzo sui contratti: dovrà rimanere solamente chi sente di appartenere a questa società e a questi colori. Basta mercenari e basta giocatori schiavi di procuratori “avvoltoi”.

Kessiè.Il primo dei due “quasi” nuovi acquisti del Milan

Sicuramente l’aria in Casa Milan sta cambiando e ce ne siamo accorti dall’imminente acquisto di due ottimi giocatori : Kessiè, granitico centrocampista in forze all’ Atalanta delle meraviglie e Rodriguez, affidabilissimo terzino con esperienza mondiale. Fino all’anno scorso, elementi di questo calibro, li prendevamo alla playstation. Se non è un cambiamento questo…

Siate dunque fiduciosi cari tifosi, e incrociamo le dita per un nostro ingresso in Europa. Con questo ulteriore biglietto da visita potremmo attirare altri campioni per riportare finalmente il Milan dove merita: ai vertici del calcio. Forza Milan!

 

Leave a Reply