Campionato Primavera: si parte il 9 settembre con la nuova formula

Campionato Primavera: si parte il 9 settembre con la nuova formula

campionato Primavera – dopo ben 50 anni si torna alla nuova formula: due tornei distinti ovvero Primavera 1 (16 squadre) e Primavera 2 (26 squadre)

Il campionato Primavera torna alle origini. La FIGC ha deciso di rivoluzionare completamente il calcio giovanile italiano. A distanza di ben 50 anni, infatti, tornano due campionati distinti: Primavera 1 e Primavera 2.

Il torneo principale, ovvero la Primavera 1, sarà composto da 16 squadre inserite in un unico girone all’italiana con gare di andata e ritorno: ne faranno parte le prime quattro classificate di ogni girone della passata stagione facenti parte dell’organico della serie A 2017/2018 e le squadre della serie A 2017/2018, in sostituzione di squadre di serie B classificatesi ai primi quattro posti dei gironi eliminatori della passata stagione per un totale di 12 squadre; le restanti 4 saranno quelle della serie A 2017-2018 meglio posizionate nel ranking sportivo degli ultimi cinque anni tra quelle non eventualmente già ammesse in base alla classifica finale dei gironi eliminatori della passata stagione.

SQUADRE PARTECIPANTI: Atalanta, Bologna, Chievo Verona, Fiorentina, Genoa, Hellas Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma, Sassuolo, Sampdoria, Torino, Udinese.

Il torneo prenderà il via sabato 9 settembre e terminerà sabato 19 maggio. Al termine della regular season le prime due classificate attenderanno altre due formazioni, provenienti dagli spareggi tra 3ª-6ª e 4ª-5ª, così da giocare le semifinali andata/ritorno. La 3ª e la 4ª della classifica accederanno direttamente alle semifinali contro le prime 2 qualora la 5ª classificata accumulasse un distacco superiore ai 9 punti dal quarto posto. Le vincenti delle semifinali si affronteranno in campo neutro nella finalissima che assegnerà il titolo di Campione d’Italia.

Alla Primavera 2, invece, parteciperanno 26 squadre (22 di serie B e le quattro di serie A escluse dalla Primavera 1) suddivise in due gironi: saranno promosse le vincenti dei gironi e la vincitrice dei play-off.

SQUADRE PARTECIPANTI:

girone A: Brescia, Carpi, Cesena, Cittadella, Cremonese, Empoli, Novara, Parma, Pro Vercelli, Spal, Spezia, Venezia, Virtus Entella;

girone B: Ascoli, Avellino, Bari, Benevento, Cagliari, Crotone, Foggia, Frosinone, Palermo, Perugia, Pescara, Salernitana, Ternana.

Il torneo prenderà il via venerdì 25 agosto e terminerà sabato 5 maggio.

 

Leave a Reply

*