La TOP 5 dei campionati esteri: Giocatori decisivi all’ultimo!

Dopo la sosta per le nazionali torna la rubrica “TOP 5” è tornata. Nel capitolo di oggi ho scelto i giocatori che hanno deciso il match all’ultimo minuto o poco prima.

Quali sono stati i nomi dei giocatori che hanno deciso il match quasi all’ultimo?

FEKIR (LIONE): Il capitano dei rossoblu è stato il protagonista principale della vittoria per 3 a 2 contro il Monaco. Il numero 8 ha regalato prima un assist a Diaz per il goal dell’ 1 a 0. Poi segna con un puntone d’esterno la rete del momentaneo 2 a 1 e poi, all’ultimo minuto, segna con una punizione beffarda la rete che regala i 3 punti alla sua squadra. LEADER

AKOLO (STOCCARDA): Entrare nella ripresa e riuscire ad essere determinanti non è facile ma lui ci riesce. Nel match vinto per 2 a 1 dalla sua squadra contro il Colonia. Dopo esser passati in vantaggio, i padroni di casa sono stati ripresi però, all’ultimo minuto, il numero 19 si mette in proprio e scatena il panico sulla destra e poi sulla zona del dischetto di rigore lascia partire un rasoterra che viene deviato e inganna il portiere. ZONA AKOLO

ABRAHAM (SWANSEA): La sua squadra batte 2 a 0 l’Huddersfield e il rifinitore ed autore delle due marcature è stato lui. Due reti da vero bomber da rapinatore d’area. Il primo viene servito in mezzo all’area e poi con un piattone batte il portiere e poi il secondo dopo il pallonetto di Ayew “ruba” il goal al compagno con un tocco sotto. DIABOLIK

Gli ultimi due nomi di questa rubrica dei giocatori decisivi all’ultimo?

ASPAS (CELTA VIGO): Il numero 10 della squadra di Vigo ha segnato una tripletta nel match vinto dalla sua squadra per 5 a 2 contro il Las Palmas. Prima segna con un diagonale dal lato destro dell’area di rigore. Nella ripresa, segna gli altri due. Il primo servito centralmente stoppa la palla e con un tiro a giro batte il portiere. Il secondo, sempre per vie centrali ma questa volta trafigge l’estremo difensore con un tiro potente. UOMO IN PIU’

ZAZA (VALENCIA): L’ex Juventus e Sassuolo è stato uno dei marcatori nella vittoria per 6 a 3 della sua squadra. I “diavoli” passano in vantaggio per 4 a 0 poi vengono recuperati fino al 4 a 3. A questo punto decide di entrare in scena lui e quasi all’ultimo minuto, riceve la palla stoppa e con un tiro in diagonale batte il portiere. SCACCIAPENSIERI

Questa è la top 5 che ho scelto per questa settimana. Siete d’accordo con gli uomini che hanno deciso quasi all’ultimo minuto la gara in questo week end? Scrivetelo nei commenti e a presto con altri aggiornamenti.

1 Response

Leave a Reply

*