Campionato primavera: il commento del week end trascorso

Campionato primavera: il commento del week end trascorso

campionato primavera – in prima divisione Atalanta ed Inter danno spettacolo; in seconda guidano sempre Empoli (girone A) e Cagliari (girone B)

Come ogni settimana il campionato primavera riserva tantissime emozioni, spettacolo e gol.

Di seguito la situazione aggiornata delle due divisioni.

PRIMAVERA 1 (19ma giornata)

Termina in parità il big match d’alta classifica fra la capolista Atalanta e l’Inter (ora terza): il 3-3 finale di Milano porta le firme di Zaniolo, Odgaard e Zappa per i nero-azzurri, doppietta di Bolis con una rete su rigore e Migliorelli per gli orobici.

Grazie a questo pareggio la Roma, con l’1-0 ottenuto a Bologna, vola al secondo posto in solitaria: nel capoluogo emiliano decide Cargnelutti.

In zona play-off, vittorie importanti per Fiorentina, Torino, Juventus e Genoa: i viola (Gori, Sottil) vincono 2-1 sul campo della Lazio (Miceli), i granata (doppietta di Rauti) sbancano 2-1 Verona sponda Hellas (Tupta), i bianconeri (doppietta di Jakupovic con una rete su rigore) battono 2-1 il Chievo Verona, i grifoni sbancano 1-0 Sassuolo (decide Zanimacchia).

Rallenta, invece, il Milan: i rossoneri vengono fermati sull’1-1 a Napoli (Palmieri, Dias).

Infine la Sampdoria torna al successo battendo 2-0 l’Udinese: autentico protagonista l’attaccante Baldè, autore di una fantastica doppietta (con una rete su rigore).

RISULTATI: Juventus – Chievo Verona 2-1, Sassuolo – Genoa 0-1, Sampdoria – Udinese 2-0, Lazio – Fiorentina 1-2, Napoli – Milan 1-1, Inter – Atalanta 3-3, Bologna – Roma 0-1, Hellas Verona – Torino 1-2;

PROSSIMO TURNO (16-17 febbraio): Inter – Sampdoria, Torino – Juventus, Atalanta – Hellas Verona, Chievo Verona – Bologna, Genoa – Milan, Napoli – Lazio, Roma – Fiorentina, Udinese – Sassuolo;

CLASSIFICA: Atalanta 39, Roma 38, Inter 37, Fiorentina 33, Milan 31, Torino 30, Juventus, Genoa 29, Chievo Verona 27, Udinese 24, Napoli 21, Hellas Verona 19, Sassuolo 17, Bologna, Sampdoria 16, Lazio 14;

MARCATORI (prime posizioni):

20 reti: Barrow (Atalanta);

11 reti: Butic (Torino), Gaetano (Napoli), Gori (Fiorentina);

10 reti: Olivieri (Juventus);

PRIMAVERA 2 (16ma giornata)

Nel girone A guida sempre l’Empoli: i toscani non vanno oltre uno scialbo 0-0 in casa della Virtus Entella. Novara e Cesena, però, non ne approfittano: piemontesi e romagnoli, infatti, pareggiano rispettivamente con Spal (1-1) e Pro Vercelli (2-2) e rimangono ad un punto di distanza dalla vetta. Vince, invece, il Cittadella: i veneti sbancano 3-2 Venezia.

RISULTATI: Carpi – Brescia 1-1, Cremonese – Spezia 1-1, Virtus Entella – Empoli 0-0, Pro Vercelli – Cesena 2-2, Venezia – Cittadella 2-3, Spal – Novara 1-1; ha riposato: Parma;

PROSSIMO TURNO (17 febbraio): Cesena – Cremonese, Cittadella – Virtus Entella, Empoli – Carpi, Novara – Pro Vercelli, Parma – Venezia, Spezia – Spal; riposa: Brescia;

CLASSIFICA: Empoli 29, Novara (-1), Cesena 28, Cittadella 27, Spezia 25, Venezia, Pro Vercelli 23, Spal 22, Brescia 20, Cremonese (-1) 17, Virtus Entella 16, Parma (-1) 15, Carpi (-1) 5;

Nel girone B terza sconfitta stagionale per la capolista Cagliari: i sardi, un po a sorpresa, vengono battuti 2-1 in casa dalla Ternana. Ne approfitta subito il Palermo: i siciliani, con il 4-1 inflitto al Benevento, si portano a quattro punti dalla vetta. Vincono anche Ascoli e Crotone: i marchigiani vincono 4-1 ad Avellino, i calabresi sbancano 3-1 Foggia.

RISULTATI: Avellino – Ascoli 1-4, Perugia – Salernitana 2-1, Cagliari – Ternana 1-2, Frosinone – Bari 1-3, Palermo – Benevento 4-1, Foggia – Crotone 1-3; ha riposato: Pescara;

PROSSIMO TURNO (17 febbraio): Bari – Perugia, Crotone – Cagliari, Palermo – Frosinone, Pescara – Foggia, Salernitana – Avellino, Ternana – Benevento; riposa: Ascoli;

CLASSIFICA: Cagliari 35, Palermo 31, Ascoli 30, Crotone (-1) 25, Frosinone, Perugia (-1) 23, Ternana, Bari, Benevento 22, Pescara (-1) 19, Foggia 17, Salernitana (-1) 15, Avellino 0;

 

Leave a Reply

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.